Articoli in Accessori Pesca

Prova torcia Seac Sub Luce Led

Passando da Taranto (non per la pesca ma per altri motivi) mi sono fermato da “Sea and More” per dare un’occhiata, ci tenvevo a fare questa premessa perchè sono rimasto colpito dal loro negozio dedicato esclusivamente alla pesca sub e fornitissimo di tutti i ricambi possibili e immaginabili di diversi marchi.

Non avevo niente in mente da acquistare, fino a quando ho visto il titolare che illustrava una torcia sub ad un cliente, si trattava della nuova Seac Sub Luce Led, che appena accesa ha generato un fascio così bianco e luminoso da essere visibile anche sotto la luce diretta del sole. E’ qui è scattata la molla, così ho ne comprata una per me, inoltre ad un prezzo onestissimo di 57 euro (meno di altri prodotti con simili caratteristiche).

Boa di segnalazione del pesca sub.

Bandiera di segnalazione sub

Bandiera di segnalazione sub

Quello che sto per proporvi non è semplicemente un articolo su osservazioni tecniche riferite alle attrezzature, ma un momento di riflessione importante per la nostra incolumità, anche se a volte questo non basta perché la controparte non è vigile ed attenta alle regole.

Nell’articolo 130 del Regolamento sulla Pesca in Apnea (D.P.R. 02.10.68 n° 1639) si fa riferimento all’obbligo di segnalazione del subacqueo, sia esso apneista o semplice sub, la norma riporta: “Il subacqueo in immersione ha l’obbligo di segnalarsi con un galleggiante recante una bandiera rossa con striscia diagonale bianca, visibile ad una distanza non inferiore a 300 metri; se il subacqueo è accompagnato da mezzo nautico di appoggio, la bandiera deve essere messa issata sul mezzo nautico. Il subacqueo deve operare entro un raggio di 50 metri dalla verticale del mezzo nautico di appoggio o del galleggiante portante la bandiera di segnalazione”.

Prova Orologio Laurens M077

Laurens M077Fra tutti gli accessori complementari di un pesca sub il computer da polso è sicuramente quello più ricercato; non un semplice orologio provvisto di profondimetro, ma uno strumento capace di memorizzare i tempi e le profondità di ogni tuffo.

In commercio esistono diversi modelli, che divergono per qualità dei materiali utilizzati o per le funzioni che si hanno a disposizione (determinazione dei tempi, quantità di informazioni registrate, ecc), tutto ciò fa sì che il prezzo di vendita lieviti a seconda di questi parametri e solitamente partiamo dai 169,00 euro in su (vedi Omer, Oceanic, Sporasub, Mares ecc.).

Quello che vi illustrerò in questo articolo è un computer da polso a basso costo, parliamo di un prezzo di listino di circa 89,00 euro, che ho acquistato circa un anno fa e mi sento di consigliare.

Coltello Mares Hero

Nel giro di alcuni anni nel settore dei coltelli subacquei si è passati dalle sciabole di Sandokan ai temperini di MacGyver, direi giustamente perchè nella realtà della pesca sub il coltello serve quasi esclusivamente a porre fine all’agonia del nostro pesciolino infiocinato, qualche volta a tagliare una sagola e per fortuna molto raramente per situazioni di pericolo.

La Mares ha quindi risposto all’esigenza di mercato nell’avere un attrezzo a misura del quotidiano con il coltello Hero, un oggetto quanto piccolo tanto bello nella sua estetica e semplicità. L’avevo visto in qualche pagina pubblicitaria, poi l’altro giorno il mio negoziante di fiducia me l’ha fatto vedere dal vivo e sono rimasto fulminato dalla compattezza dell’aggeggio.

Io non sopporto di avere sia coltelli che altri accessori attaccati agli arti e uso la cintura come unico supporto per tutto, quindi questo nuovo minuscolo coltello mares mi ha stuzzicato l’idea di recuperare un po’ di spazio o comunque di avere una ottimizzazione dell’attrezzatura.

Prova: Computer per apnea Oceanic Aeris F10

Oceanic Aeris F10L’Aeris F10, prodotto dalla statunitense Oceanic (in Europa viene commercializzato anche il clone Beauchat Mundial) è un computer/orologio per l’apnea completo, ricco di funzioni speciali e allarmi.
Dopo un lungo periodo passato a curare un problema articolare abbastanza fastidioso, sono finalmente riuscito a entrare in acqua, ed ho così potuto testare le funzioni free diving dell’F10. Precisazione: ho testato una parte delle funzioni.
L’F10 offre infatti tutta una serie di personalizzazioni, funzioni ed allarmi che soltanto i pescatori e gli apneisti più evoluti potranno sfruttare a dovere.
Purtroppo il manuale in italiano (reperibile on line) non è di facile e immediata comprensione. Consiglio tuttavia di leggerlo per intero almeno una volta, anche perché alcune impostazioni sono comunque da settare preliminarmente. Una su tutte: le misure metrico decimali e la rilevazione della temperatura in gradi centigradi in sostituzione di quelle esadecimali/fahrenheit.
Continua a leggere l’articolo…

Videocamera HD Midland XTC 200

Ecco la video camera subacquea del momento, dopo la Contour, la Go Pro arriva la  Midland XTC 200, grande poco più di un accendino e capace di registrare in formato HD (alta risoluzione) fino a 980p (il massimo per ora è 1080p). Anche gli altri modelli citati sono ugualmente validi, però la Midland vince per compattezza e semplicità.

La Midland XTC 200 da sola non è subacquea, infatti viene venduta a parte una custodia stagna dedicata e garantita fino a 30mt di profondità, con circa 220 euro possiamo acquistare in blocco sia la camera che la custodia. Peccato per quei dettagli color giallo canarino.

Per essere così compatta la video camera è priva di schermo ed ha un unico pulsante a slitta, con il quale la accendiamo e in pochissimi secondi parte in automatico la registrazione, a tutto vantaggio dell’uso sportivo. Infati con questo articolo non dobbiamo pensare a nulla, un unico gesto per accendere, registrare e poi spegnere.

Oceanic Aeris F10 – Orologio Computer per l’Apnea

Oceanic Aeris F10L’Aeris F10, prodotto dalla statunitense Oceanic, è uno dei pochi orologi/computer specificatamente pensati per l’apnea. Fanno parte di questa classe di dispositivi il Nemo Apneist della Mares, l’Omer Mik1 (e la sua “evoluzione” SP1 marchiata Sporasub), L’Edy della Cressi,  l’ormai fuori produzione Suunto D3, e la sua costosa evoluzione D4. Il Beauchat Mundial è invece un “clone” europeo dell’F10.
L’F10 è probabilmente il computer per l’apnea con il miglior  rapporto prezzo/ funzionalità. Dispone infatti di tutte le funzioni tipiche di un prodotto dedicato all’apnea, nessuna esclusa, ad un prezzo relativamente contenuto.
Di seguito alcune delle caratteristiche principali:

  • Tempo di recupero in superficie
  • Allarmi sonori e luminosi personalizzabili e disinseribili
  • Log delle immersioni
  • Temperatura acqua
  • Interfaccia con PC (opzionale)

Giman Sub: montiamo la Video Camera sul fucile

Grazie a Youtube, Vimeo e altri servizi di hosting video neigli ultimi anni sono aumentati notevolmente i piccoli registi sub. Dal principiante all’esperto, possiamo trovare in rete numerose catture documentate, a volte anche le padellate o al contrario la prova di incontri mostruosi. Tuttavia, registrare la propria pescata è una gran bella cosa, utile soprattutto per condividere in parte l’esperienza con amici e familiari.

Come si fanno questi video? Ovviamente abbiamo bisogno di una video camera stagna, ma il vero problema è come portarsi appresso anche questo strumento, le mani sono occupate quindi la scelta migliore è montare la videocamera sul fucile, in modo da inquadrare sempre il centro dell’azione. Operazione non semplice perchè dobbiamo stare attenti a non disturbare il normale funzionamento del fucile, creando ostacoli per la sagola o per l’operazione di riarmo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi