Montaggio Kit X-Power su Omer Airbalete

pesca sub

Ho già avuto modo di elencare in passato i benefici che apporta il kit X-Power prodotto da STC all’Airbalete, rivoluzionario fucile pneumatico della Omer: maggiore velocità di espulsione dell’asta; miglioramento dell’assetto; rinculo ridotto; contenimento del rumore da sparo.

La STC include nella confezione di vendita un CD esplicativo dove vengono illustrate le istruzioni per il montaggio del kit. Tuttavia vari posso essere i motivi per cui debba rendersi necessario reperire in internet ulteriori istruzioni: non tutti hanno un lettore che supporta i CD formato credit card; il CD si può rompere (come è successo a Ivan…); si può perdere… ecc. Se a voi è capitato qualcosa del genere, e siete finiti in questo blog prima di beccare il video su Youtube, riporto di seguito le istruzioni per il montaggio del kit (cliccare nelle foto per ingrandirle) sul fucile Omer Airbalete.

impugnatura airbaletePer prima cosa si rimuove la spina d’acciaio che tiene vincolata l’impugnatura al serbatoio dell’Airbalete Omer. Per farlo avrete bisogno di due cacciavite. Uno lo posizionate con la punta sulla spina, e l’altro lo usate al contrario, per battere con l’impugnatura a mo’ di martello (NON USATE un martello, rischiate di fare danno).

Airbalete smontatoEcco come appaiono l’impugnatura e il serbatoio dell’Airbalete separati. Nella foto, in mezzo, è visibile la spina rimossa.

ValvolaOra, con un oggetto appuntito, premete sulla valvola posta in fondo al serbatoio, in modo da far uscire tutta l’aria. Nonostante l’airbalate abbia del grasso al posto dell’olio, è buona norma durante l’operazione coprire la valvola con uno straccio, in modo da evitare sbuffi che possono finire facilmente negli occhi.

svitare la testataDopo aver levato TUTTA l’aria (mi raccomando, fare attenzione), si può svitare la testata dell’Airbalete. Per far ciò basta inserire un cacciavite nei fori di scarico dell’acqua e svitare in senso antiorario.

pistoneUna volta rimossa la testata sarà visibile il pistone.

pistoneEcco il pistone completamente estratto

testateLe due volate a confronto. Su quella X-power ho già posizionato l’anello in plastica con mirino e passasagola.

testateLe due volate viste dalla parte del filetto.

BoccolaNel primo stadio della volata X-Power andrà inserita la speciale boccola di ammortizzo compresa nel kit. Bisogna fare attenzione che, una volta posizionata, rimanga visibile la parte rossa, mentre quella chiara andrà in battuta con il pistone. Ricoprite la boccola con lo speciale grasso bianco fornito a corredo del Kit.

pistoneA questo punto possiamo iniziare con il montaggio del Kit X-Power nell’Airbalete. La prima operazione consiste nel riposizionare il pistone nella canna. Prima di farlo sarà buona cosa ungere tutti gli oring con un po’ di grasso omer, se l’avete a disposizione, altrimenti andrà più che bene quello bianco in dotazione al Kit, o al limite del semplice olio per forcelle. Nell’introdurre il pistone dell’Airbalete bisogna esercitare un movimento rotatorio e non forzare in caso di impuntamento della prima guarnizione a tazza. Non è necessario introdurre completamente il pistone. Sarà sufficiente posizionarlo in modo che il terzo oring sparisca all’interno della canna

primo stadio volataOra si può avvitare il primo stadio del Kit X-Power, utilizzando una chiave del 22. Bisogna prima spostare gli oring della testata originale dell’Airbalete, e anche questi andranno unti con lo stesso sistema utilizzato per il pistone. Ungete anche il filetto della canna. Ricordatevi di posizionare l’anello di plastica della volata originale e, prima di serrare bene il tutto, verificate che il mirino rimanga ben allineato con la scanalatura longitudinale del serbatoio.

secondo stadioAvvitate il secondo stadio, ungendo il filetto con il grasso bianco del Kit X-Power e frapponendo una delle guarnizioni fornite a corredo del kit. Anche la guarnizione andrà lubrificata. Serrate bene con la chiave del 22 anche questo secondo stadio.

testataInfine avvitate la testata finale. Anche in questo caso dovrete frapporre la guarnizione e ungere il tutto. Controllate che la guarnizione di tenuta sia inserita nel verso giusto (come in foto). Anche la guarnizione andrà unta con il grasso. La volata può essere serrata con la sola forza delle mani, senza usare chiavi o pinze.

kit montatoEd ecco il kit montato. Semplice, vero?

Ecco il video di STC X-Power

38 Commenti

  1. Federico scrive:

    Bell’ articolo! volevo dire che oggi a sorpresa la STC mi ha inviato gratuitamente due guarnizioni di tenuta della testata x power allegando una lettera in cui spiegano che sono un modello con una mescola migliorata rispetto alle precedenti…10 & lode a questa giovane azienda! una domanda Ivan…ma se volessi smontare tutta la canna per ripulire e reingrassare il meccanismo di sgancio come devo fare? una volta levata la pistola e l’ aria in canna dove devo agire? non vedo ne viti ne punti di forzaggio…. Saluti

    • ivan.palumbo scrive:

      L’airbalete si apre anche da dietro con le stesse modalità della volata, se guardi la valvola vedi che la parte metallica cilindrica finisce con una scanalatura. Immagina che questa sia un vite, e se trovi un oggetto giusto per fare leva nella scanalatura, prova a svitare in senso antiorario. Svitando la valvola apri l’airbalete anche da dietro, poi dentro le piccole parti sono fermate dai classici perni, nello smontaggio stai attento a non tirare e deformare la molla che ferma il pistone.

  2. gaetano scrive:

    Buon giorno a voi e complimenti per il sito/blog, non e’ una frase di retorica, ma siete davvero in gamba, e mi state risolvendo non pochi problemi. Vi seguo da qualche settimana ma mi sono iscritto appena ieri. Ho 48 anni e pratico la pesca sub da tantissimi anni ma da una diecina lo facco con vera passione. Sono un soddisfatto possessore di AIRbalete 100 camu 3d acquistato nel 2010 e dopo una lunga serie di padelle clamorose, come si dice, c’ho preso la mano al punto di regalargli il kit X-Power e il Pistone X-Runner (acquistati l’altro ieri). Forse e’ colpa mia che non mi sono informato abbastanza, ma vorrei sapere perche’ non e’ scritto CHIARAMENTE da nessuna parte che per l’utilizzo del kit X-Power e’ NECESSARIO anche l’acquisto dell’asta (da 6,5 o 7,0 o 8 mm) dato che l’asta originale dell’Airbalete e’ da 6.75mm.
    Peccato. Sono un po deluso…

    • Mytom scrive:

      Ciao Gaetano, benvenuto su pescasublog.it.
      Hai ragione, forse sul kit per airbalete andrebbe specificato che non è disponibile la versione per asta da 6,75, tuttavia dovresti arrivarci per esclusione, in quanto nei kit X-Power è chiaramente evidenziato il diametro dell’asta per i quali sono venduti.
      Con un po’ di manualità e ingegno potresti “adattare” il kit per asta da 7 mm. all’asta da 6,75, ma se devo essere sincero sarebbe meglio puntare su un’asta dal diametro standard. Se ti piace l’idea di base delle aste Omer, considera che viene venduta anche nel diametro da 7 mm.
      Personalmente, su airbalete mi sono trovato bene con asta nuda X-Shaft da 7 mm.
      Ciao.

      • ivan.palumbo scrive:

        Vorrei aggiungere una prova personale, fatta proprio sull’airbalete 100.
        Quando ho provato l’asta da 7mm il fucile è diventato molto negativo in punta, finendo per stancarmi il polso dopo poco tempo, successivamente invece ho montato l’asta nuda da 6,5mm (presa sempre da stc insieme al kit apposito) ed è cambiato tutto, il fucile è diventato neutro e facilemente brandeggiabile, i tiri così veloci da essere al limite della visibilità.

  3. gaetano scrive:

    Grazie Mytom,
    ma ho gia’ dovuto rinunciare ad una pescata perche’ il pistone, alla trentesima volta che ci provavo, non si e’ agganciato al meccanismo di scatto, e sorpresa delle sorprese, quando l’ho smontato, il codolo era completamente arrugginito (incredibile, vero?), se poi mi chiedi di “adattare” un’asta da 6,75 ad una di 7,00…. non so cosa potrebbe succedere! Pero’ non ti nascondo che l’asta nuda X-Shaft mi attrae non poco…

  4. Mytom scrive:

    Il codolo del pistone originale o quello stc?

  5. gaetano scrive:

    Si, il codolo del pistone originale era completamente asciutto e arrugginito, e dire che, per carattere mio, il fucile lo immergo sempre in vasca nell’acqua dolce dopo ogni pescata. Ho parlato con chi me lo ha venduto, anche perche’ e’ ancora in garanzia. Vabbe’ puo’ capitare.

    • Mytom scrive:

      Bé, oddio, capita un po’ spesso. Il problema potrebbe essere dovuto a una leggera infiltrazione di umidità, che impastandosi con il grasso dell’airbalete crea questi problemi.

  6. gaetano scrive:

    Ciao,
    voglio precisare una cosa…
    Attraverso il mio rivenditore ho contattato la Omer, i quali hanno rivoluto il fucile indietro (anche perche’ e’ in garanzia, come detto) per le valutazioni/riparazioni del caso… Se volete, vi tengo informati sugli sviluppi.
    Grazie

  7. gaetano scrive:

    Non volevo credere a cio’ che vedevo… ieri 22 giugno (cioe’ dopo appena 6 giorni dalla ricezione), mi e’ tornato indietro l’Airbalete!!! Riparato, anzi, non riparato, ma con la canna, il pistone, tutti gli oring, il nottolino e il meccanismo di scatto NUOVI. Forse c’era qualche difettuccio. Ci sarebbero un milione di commenti da fare, ma preferisco di no e, domani, andare a provarlo in mare. Se andra’ bene lo lascero’ cosi’ per un po e poi montero’ il kit X-Power… Beh, qui ci sta proprio: tutto e’ bene quel che finisce bene…

  8. gaetano scrive:

    Ops, rileggendo cio’ che ho scritto mi sono accorto di avere omesso di fare i miei complimenti alla Omer, e me ne scuso. Lo faccio ora e, comunque, non a caso e’ leader nel settore.

  9. Mytom scrive:

    L’efficacia del servizio post vendita di Omer è rinomata. Non ti resta che testarlo su qualche bella preda.

  10. giuliano77 scrive:

    ciao,purtroppo anche a me è capitato di trovare il pistone completamente secco e arruginito dopo solo sei mesi di uso del fucile da 90. ora l’ho spedito in omer perche si era rotta anche la spina di innesco dello sgancio che sta nel pezzo dove c’è impressa la matricola, spero che non se lo tengano troppo tempo…si è rotta mentre cercavo di svitare la testata x power in quanto dopo aver sparato ilpistone si era bloccato in testa e non ne voleva sapere di spostarsi,così ho svitato la testata ma ha girato anche la canna. strano vero?non mi spiego come sia potuto succedere.comunque il fucile con la x power è una bomba,tutti i pesci che ho sparato sono finiti in sagola,anche perche ho una torsion free da 7mm,un vero proiettile…ora non riesco + a pescare col vecchio arbalete perche solo ora so cosa sia il rinculo.spero che mi arrivi presto e riparato…

    • Mytom scrive:

      Ciao Giuliano. Alcuni consigliano di iniettare, tramite la pompetta, 15 cc. di olio per forcelle nell’Airbalete nuovo, per scongiurare fenomeni di ossidazione. L’amico Sergio (Dentex70) suggerisce invece di addizionare il grasso di serie con un po’ di crc marine, che grazie alle sue peculiarità non permette accumuli di grasso ed evita che questo si secchi.

      • giuliano77 scrive:

        grazie,ma penso che comprerò l’olio della stc ed anche il pistone x-runner,credo che sia la migliore soluzione e la piu lungimirante.
        comunque il fucile me lo hanno sistemato,se vi interessa la discussione e su apnea magazine vedi rottura airbalete.ciao a tutti!!

  11. giuliano77 scrive:

    dimenticavo:ma secondo voi, anche se c’è una microcrepa, come dicono in omer, è normale che entri il salino e il pistone si arruginisca così? non dovrebbe essere in materiale anticorrosione? per questo lo cambierò…

  12. Mytom scrive:

    Microcrepa? secondo me l’oring toroidale non garantisce tenuta all’acqua, mentre quello a gonnella consente comunque che il fucile non si scarichi dell’aria. Tuttavia, nel suo avanzamento, quello a gonnella non impedisce il passaggio dell’acqua.

  13. giuliano77 scrive:

    sapete se col pistone stc ci sono gli stessi problemi?

  14. giuliano77 scrive:

    Stasera ho ritirato il fucile da mazzotta,
    mi hanno cambiato:pistone,congegno di scatto, boccola di collegamento impugnatura serbatoio, spina lunga dell’impugnatura,grasso, o-ring rossi, molla del tendisagola, il tutto per 31 euro.
    Tutto sommato una cifra ragionevole,spese spedizione comprese. Che ne pensate?
    Il tutto in dieci giorni.
    domani la prova in mare.
    Comunque mi avevano detto che lo spedivano a 22atm, io l’ho trovato a 20,5. Sara il manometro o perde un po’? Vedro fra qualche giorno.
    ciao ragazzi!

  15. giuliano77 scrive:

    Dimenticavo:ho messo un p’ò d’olio con la pompetta come dicevi tu Mytom, per adesso lo uso un p’ò così.
    e poi ho pensato che con la x power l’acqua non entra nella canna,quindi perche dovrebbe entrare dal pistone?

    • Mytom scrive:

      Un po’ di acqua tra codolo dell’asta e pistone entra sempre, a meno che non carichi fuori dall’acqua. Comunque si tratta di quantità poco significative. Ora non ti resta che provare. Ciao.

  16. giuliano77 scrive:

    sabato ho provato il fucile e nonostante non ci fosse pesce un malcapitato cefalo ha fatto da bersaglio:fulminato! direi che la revisione è andata bene, il fucile spara bene come prima. poi ho sparato a un’orata in tana:mezz’ora per disincastrare l’asta in un buco profondo tre metri a nove di profondita’, però alla fine ho recuperato pesce(1/2 kg) e asta,anche se avevo perso le speranze. prima di sparare con un’astra free in tana bisogna pensarci seriamente…
    ciao!

  17. gaetano scrive:

    Ciao ragazzi, giusto a titolo infomativo…
    La prova in mare e’ andata benissimo anche a me (un paio di saraghi per la cena), il fucile va benissimo ed e’ perfetto. Ora sono alle prese con lo scorrisagola che si incastra col fondello…e per “scastrarlo” va preso a martellate… durante la battua di pesca… si vede che non sono fortunato. Avete qualche idea per risolvere il problema? (oltre che, ovviamente, montare il kit X-Power con asta free o comprare il fondello e lo scorrisagola). E’ possibile che capita solo a me?

  18. giuliano77 scrive:

    purtroppo nn capita solo a te gaetano, ho appena letto su un forum di uno che ne ha cambiati 5!! e non ha trovato soluzione.penso che l’unica sia l’asta free, magari anche senza xpower,anche se l’asta non si centra perfettamente.

  19. Mytom scrive:

    metti un normale scorri sagola devoto e una normale rondella per asta da 7

  20. giuliano77 scrive:

    ciao,dopo due pescate il fucile mi ha dato di nuovo problemi: il pistone si impunta e non riesco più a caricarlo.pensare che è un pistone nuovo!!!
    comunque ho già ordinato x runner e x lube.ma devo ripulirlo all’interno prima di montarli? l’olio si mette tutto? o ne basta una parte?
    cosa può essere a far bloccare così il pistone? possono essere le guarnizioni che escono dalle loro sedi? Perche una volta scaricato dell’aria comunque il pistone scorre nella canna.

  21. Mytom scrive:

    Può essere che la guarnizione a tazza del pistone si rovesci. Questo solitamente accade per scarsa lubrificazione.
    Riguardo all’utilizzo dell’X-Lube, nella confezione dovresti trovare scritto come impiegarlo.

  22. giuliano77 scrive:

    ciao; forse ho scoperto qual’è il vero problema del mio fucile:provando a far scorrere l’asta nella testata stc smontata, con sorpresa ho trovato difficoltà, un forte attrito con la boccola di ammortizzo nella parte trasparente, dove sbatte il pistone.quindi certamente questa si e’ guastata e dopo uno o due colpi si schiacciava deformandosi.Comunicato l’accaduto alla casa prod.,
    mi hanno prontamente inviato,con il pistone e il resto,una nuova boccola piu dura della precedente.
    ora non resta che aspettare il pacco e provare il tutto….vi terro’ informati.
    comunque oggi ho montato la testata originale e domattina lo provo a 25 atm, non si sa mai.
    se volete vedere qualche mio video su you toobe, il mio canale è rollogiuliano77
    a presto, speriamo con buone nuove!

  23. giuliano77 scrive:

    ciao, come da previsioni il fucile con testata originale spare bene e non da problemi, quindi il problema era la boccola guasta.non resta che sostituirla appena arriva.
    a presto

    • Mytom scrive:

      A quante atmosfere tenevi il fucile prima della rottura? A me la gomma trasparente, in uno dei primi kit commercializzati, si è rotta a 31 atm., che non sono poche…

      • giuliano77 scrive:

        ciao, la precarica era di atm 20, quindi non credo sia dipeso da quella.ma quando si e’ rotta la tua come te ne sei accorto, che problemi ti dava? e si vedeva a vista? se mi dai un indirizzo ti mando la foto della mia.

Scrivi una risposta

La tua email non sarà pubblicata. * Campi obbligatori

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi