Articoli in Elastici e Allestimenti

SALVIMAR A-BOOST, l’elastico verde!

 NOVITA’ SALVIMAR 2015:  ELASTICI VERDE ACIDO SALVIMAR A-BOOST

La ditta ligure ha deciso di presentare in anteprima una novità del catalogo 2015 dedicata a tutti gli utilizzatori di arbaletes: gli A-boost.

Si tratta di nuovi elastici americani caratterizzati da un metodo innovativo di fabbricazione che ne migliora le prestazioni e da un singolare ed aggressivo colore verde acido che li rende riconoscibilissimi tra i tanti disponibili sul mercato.

Solitamente gli elastici vengono prodotti per coestrusione, questo significa che l’impasto passa attraverso una trafila che dona la forma tubolare che noi tutti conosciamo. Gli A-boost invece sono prodotti per immersione, quindi gli elastici assumono la forma finale passando attraverso diversi bagni che creano una struttura multistrato. Questa diversa fabbricazione conferisce al prodotto un’ottima memoria anche dopo trazione prolungata.

Allagamento degli elastici

allagamento-elasticiOgni tanto mi capita di smontare un elastico con le ogive legate per accorciarlo o per altri motivi, e più di una volta ho notato un po’ d’acqua cadere dal foro centrale. In un primo momento ho dato la cosa per scontata, senza attribuire importanza al fenomeno, poi un giorno ho avuto la sensazione che gli elastici fossero più fiacchi del solito anche se nuovi e ho cominciato a ragionare sulle probabili cause.

Mi sono chiesto, ma se passa mezz’ora o più senza sparare mai e il tunnel centrale degli elastici pian piano imbarca acqua, cosa succede al momento del tiro? L’acqua contenuta causerà un calo di prestazioni?

Allestimento con doppio 14mm e asta media

allestimento-pesca-subA seguito delle numerose richieste è doveroso scrivere questo articolo, parliamo della configurazione più universale ed apprezzata da tantissimi pesca sub. Cerchiamo insieme di capire i limiti e le applicazioni di questo eccezionale allestimento.

Roller tiro basso? Problema risolto!

rollerupSono anni che vedo e provo diversi roller, fucili potenti e performanti anche se molti di loro soffrono di un inguaribile difetto, il tiro basso. In alcuni casi trascurabile in altri invece ne pregiudica le catture più semplici. Probabilmente è per questo motivo che questa variante di fucile ad elastici non si è mai sviluppata come dovrebbe.

Solo di recente ho deciso di approfondire il discorso e dedicarmi allo studio del roller per capire dove nasce e come sia possibile curare questo difetto, ed alla fine con un mix di prove, osservazioni e pazienza ci sono riuscito. Ho trovato la causa del tiro basso e con alcune modifiche ho risolto il problema. Ecco la mia soluzione…

Configurazione Arbalete: FAQ

fucile-aspetto
Tutto quello che c’è da sapere per preparare il vostro arbalete.

Abbiamo scritto tantissimi articoli in merito ad aste, elastici e configurazioni varie, tuttavia i nostri lettori hanno sempre bisogno di un consiglio e forse c’è qualche difficoltà nel reperire le giuste informazioni in giro per il blog. Per questo motivo abbiamo deciso di scrivere questo articolo riepilogativo con le domande e risposte più frequenti.

Elastici SigalSub Extreme

elastici-sigal-extremeSigalsub è una di quelle aziende che si è estremamente specializzata nella produzione di allestimenti per fucili, dedicando notevole impegno nella scelta dei materiali e nello sviluppo delle tecnologie. Tutto il mondo apprezza le sue aste e i suoi elastici della serie Reactive, morbidi e reattivi e dall’inedito color vinaccia.

Oggi ci viene proposto un nuovo prodotto: gli elastici “Extreme”, che non vanno a sostituire i precedenti ma li affiancano per diverse esigenze. Il nome “estremo” ci fa capire che questi sono più forti e reattivi e infatti sono dedicati a chi cerca la potenza assoluta.

La durata degli elastici

Sugli elastici è stato scritto praticamente tutto, o quasi. Misure, performance, coefficienti di trazione, tecniche di legatura, materiali, diametri esterni e dei fori interni, spessori dei rivestimenti, ecc.

Non molto invece è stato trattato in merito alla loro durata. Ovvio che la logica vedrebbe la loro sostituzione al manifestarsi dei primi segni evidenti di usura, oppure al verificarsi di un tangibile calo delle prestazioni. Chi di noi non ha potuto riscontrare lo screpolamento alle estremità degli elastici, vicino alle boccole o alle legature? A chi non è mai capitato il processo di “scioglimento degli elastici” cioè il trasudamento e il relativo appiccicarsi, come fossero di liquirizia succhiata? Oppure ancora l’irruvidimento della parte in cui l’elastico sfrega in testata?

la durata degli elastici

Grazie alla bontà dei materiali e all’utilizzo di nuovi rivestimenti esterni, ho notato che tutti questi fenomeni si verificano sempre più di rado e soltanto dopo moltissime ore di utilizzo. Anche in presenza di scarsa manutenzione e nonostante l’azione di agenti logoranti quali calore, sole e sale.

Consigli per la precisione di un arbalete

Abbiamo spesso parlato dei vari allestimenti e di come ottimizzare il fucile, capità però che malgrado tutto (e con una spesa interessante in accessori di qualità) non riusciamo a centrare la preda con regolarità. Erroneamente molti tendono a dare la colpa al solo fucile, invece quasi sempre dobbiamo orientare i nostri sforzi sull’allestimento giusto ed equilibrato. A volte basta poco per rendere qualsiasi arbalete preciso e micidiale.

Ecco i nostri consigli su come avere il massimo della precisione con qualsiasi arbalete, ci tengo però a precisare che le indicazioni sono a carattere generale perchè nella pesca sub qualsiasi dettaglio e modifica determina un risultato puramente soggettivo.

michelle trachtenberg nipples jess brown nude long blonde hair nudes taylor swift nude leaked topless candid diana mccollister nude taylor momsen pussy milana vayntrub leaked jessica alba toples sammy braddy nude vanessa hudgens naked demi lovato butthole malia nude charlotte mckinney nips miranda kerr nude photos abigail breslin leaked the canyons nude the fappening jennety mc curly ijustine nude ellie kemper nude pics
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi