Articoli in Giga Press

Quattro sottovuoto a confronto

presentazioneCorreva l’anno 2011 quando per il mio compleanno ricevetti il primo kit sottovuoto dedicato al mio compagno di emozioni ad aria compressa. Da allora ho cambiato più fucili e più kit sottovuoto fino a trovarmi nella condizione di possedere quattro differenti kit compatibili per lo stesso fucile. Ho avuto la possibilità dunque di eseguire parecchi test, spinto dalla voglia di rispondere alle domande che tutti da tempo si pongono in giro per il web: “quale sottovuoto è il migliore?” oppure “ho un fucile a pressione, quale sottovuoto dovrei metterci?”.
Domande amletiche, visto e considerato che se prima non si prova un prodotto, non c’è modo di sceglierlo, e lo si può scegliere soltanto provandolo. Ma la maggior parte dei pescatori non hanno mai avuto la possibilità di comprare tutti i kit in commercio, e poter effettuare il tal modo una scelta. Spero pertanto, con questo articolo, di aiutare nella scelta i pescatori in apnea che vorrebbero installare una volata sottovuoto sul loro fucile; cercando di appagare i dubbi ed anche solo di fare chiarezza visto che a volte non si hanno bene a mente nemmeno le questioni relative alle compatibilità fra prodotti e fucili. Riporterò la mia personalissima opinione per quanto ho potuto apprendere sulle volate sottovuoto che il mercato italiano offre.

Terminale Universale Giga Power

È notizia recente la disponibilità del nuovo terminale universale Giga-Power, sintesi finale della recente partnership tra STC Italia e Giga Press.

Si tratta in sostanza dei un nuovo terminale per il kit X-Power che consente l’utilizzo del sistema di caricamento frazionato prodotto da Giga Press.

Il modulo è di tipo universale, e grazie all’intercambiabilità del bussolotto anteriore e della guarnizione di tenuta è possibile montare fino a dieci tipi diversi d’asta.

Le differenze rispetto a un classico finale X-Power consistono in un’apposita sede per il collocamento dell’elemento Bloccante del kit Giga Press, sede caratterizzata da un gradevole colore rosso elettrico.

Caratteristica fondamentale del terminale Giga-Power, interamente realizzato in alluminio anodizzato e denominato Secur, è la presenza di un blocco ammortizzante indispensabile durante la fase finale di armamento del fucile. La presenza di una molla interna, infatti, grazie al suo movimento longitudinale, consente un corretto e sicuro aggancio tra codolo e pistone a fine caricamento.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi