Articoli in nuovo fucile

Salvimar PredaThor 100

salvimar predathor 100PredaThor… Nome evocativo per il nuovo fucile pneumatico interamente Made in Italy prodotto da Salvimar. Si tratta senza ombra di dubbio di una novità importante, che per qualità, caratteristiche e prezzo è destinata a smuovere non poco il mercato delle armi per la caccia subacquea.
Questa volta la Salvimar ha deciso di ripartire quasi da zero, conservando il meglio di quanto sul Vintair/Vuoto Air, ottimo fucile di concezione “classica”, un vero e proprio best seller nella versione Vuoto, proponendo un fucile moderno, esteticamente accattivante e… ugualmente micidiale sulle prede dei nostri mari (e non solo).

Nuovo Salvimar Vuoto Air 100

salvimar vuoto air 100

Non c’è che dire: Salvimar pare averci preso gusto! Dopo la presentazione del Vint Air, nel 2012, e l’allargamento della gamma con la produzione di nuove misure e allestimenti nel 2013, nel 2014 è la volta del Vuoto Air, evoluzione dello stesso Vint Air, dotato di serie di kit sottovuoto. Si tratta di un kit prodotto da Salvimar interamente in Italia, realizzato in alluminio alleggerito (48 gr. nella versione per canna 13) e dotato di guarnizione polivalente, adatta per aste da 7 a 8 mm., con o senza codolo.

Presentato ufficialmente il Cyrano Evo HF, nuovo fucile pneumatico Mares

nuovo mares cyrano evo hf

Ci sono voluti quattro anni, ma alla fine ci siamo arrivati. A fine 2008 iniziarono a trapelare le prime indiscrezioni circa l’intenzione da parte di Mares di produrre un nuovo fucile pneumatico. Mi autocito: ad inizio 2010 in un articolo scrissi che “Secondo alcune indiscrezioni si tratterà di un’evoluzione del Cyrano, con nuovo serbatoio e nuova impugnatura.”. Senza voler rivelare le mie fonti, penso di essere stato un buon profeta…

Prime foto del Cyrano Evo HF, nuovo fucile pneumatico Mares – Aggiornamento

Ed ecco finalmente la prima foto del Cyrano Evo HF, nuovo fucile pneumatico Mares, impugnato dall’amico Luca Limongi, responsabile pesca in apnea della multinazionale ligure. Non si capisce molto, ma alcune caratteristiche si intuiscono.
Il serbatoio, ad esempio, è idroformato. Il mulinello è lo stesso del Viper, e immagino anche l’impugnatura. Il passafilo è in metallo e ha il variatore di potenza (si vede il pomello).
Si intravede il bianco del pistone, e questo mi fa pensare che non ci sia un sistema sottovuoto tipo stc (si sarebbe intravista la guarnizione). Altro non si sa, se non che non sarà un nuovo restyling dello stealth…

Aggiornamento del 10.08.2012
C’è qualcosa che non mi torna: come dicevo, si vede bene il bianco del pistone e non sembra esserci una guarnizione, però l’acqua che rimane intrappolata nella testata esclude la presenza di fori di scarico… Che sia idropneumatico (e questo giustificherebbe in parte il serbatoio abbondante)? Oppure è un sottovuoto con otturatore tipo mamba… 

Prepariamo l’One Air, nuovo fucile pneumatico di Sporasub

prepariamo lo sporasub one airOrmai ci siamo. L’atteso One Air di Sporasub, fucile pneumatico di nuova generazione con sottovuoto STC di serie, sta per invadere i negozi con un primo lotto di produzione.
Si tratta di un fucile completo, dalle prestazioni esuberanti e che non necessita di nessun intervento da parte del pescatore. Nasce come fucile pronto pesca, e a differenza degli altri pneumatici in commercio, raggiunge il top delle prestazioni senza necessità di alchimie, smanettamenti o elaborazioni assortite. Ciò non toglie che, come tutti i fucili di qualsiasi categoria e prezzo, necessita di messa a punto e allestimento prima del battesimo del fuoco.

Iniziamo dal grilletto. Quello dello One Air è, per dolcezza e sensibilità dello sgancio, il migliore della categoria. Personalmente, non ho ritenuto opportuno agire sulla brugola di regolazione della corsa, trovando la sensibilità preimpostata adatta al mio stile di pesca. Volendo si può intervenire, ma sconsiglio di farlo in funzione di un ulteriore alleggerimento dello scatto. Non è necessario e, a mio avviso, controproducente. Alcuni pescatori invece preferiscono “sentire” maggiormente il grilletto. In questo caso può essere utile effettuare un giro di brugola e rendere in tal modo il grilletto leggermente più duro. Questa operazione non pregiudica la sicurezza.

Nuovo Pneumatico Cressi Sub Saetta

Cressi SaettaIn occasione della presentazione del nuovo catalogo 2012, Cressi Sub scopre le carte sul nuovo fucile Pneumatico. Si chiamerà Saetta – glorioso nome, già appartenuto ad un fucile a molla che la Cressi produceva nel secolo scorso – e verrà commercializzato a partire da Giugno 2012.

Purtroppo il catalogo è avaro di informazioni tecniche, e riporta esclusivamente le seguenti notizie:

Fucile disegnato per aggiungere alla potenza del tiro pneumatico una maggior precisione e velocità dell’asta.
– La testata è quindi disassata e presenta fori di scarico maggiorati.
– Impugnatura angolata morbida di colore bianco per una facile individuazione del fucile sul fondo. 
– Mimetismo sulla canna per agevolare i tiri all’agguato. 

In più si viene a sapere che il fucile sarà disponibile con e senza variatore di potenza, nelle misure 40 senza variatore di potenza, 55 e 70 con e senza variatore, e 100 esclusivamente con variatore di potenza.

cara delevingne fappening jennifer aniston see through we're the millers samantha mumba nude amanda porn gif danika patrick naked boxxy naked megan fox fappening real or fake natalie portman masterbating ana beatriz barros nude nikki cox topless nudes da emma watson antonia petrova nude miley cyrus pornstar helga model edie campbell nude kadee strickland nude kylie jenner real nude charlotte mckinney leaked picture angela sarafyan westworld nude addison timlin naked
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi