Articoli in x-power

Nuovo X-Power II by STC, a prima vista…

Nuovo Kit Sottovuoto X-Power II by STCUtilizzo prodotti STC fin da quando ho iniziato a praticare “seriamente” la pesca subacquea. Ho montato i loro serbatoi, il pistone X-Runner e il kit X-Power fin dal primo giorno di commercializzazione (o forse qualche giorno prima…), e all’epoca pescavo da meno di un anno. Da allora ho acquistato, testato e utilizzato tutti i loro prodotti, aggiornandoli man mano che venivano proposte migliorie e affinamenti.
Con l’X-Power II, presentato in anteprima al Medishow di Roma, non possiamo parlare di una semplice miglioria: si tratta a tutti gli effetti di un nuovo prodotto, e in questo primo articolo andremo ad analizzare quelle che sono le sue caratteristiche salienti, mentre la prova in mare sarà oggetto di un futuro approfondimento.

Quattro sottovuoto a confronto

presentazioneCorreva l’anno 2011 quando per il mio compleanno ricevetti il primo kit sottovuoto dedicato al mio compagno di emozioni ad aria compressa. Da allora ho cambiato più fucili e più kit sottovuoto fino a trovarmi nella condizione di possedere quattro differenti kit compatibili per lo stesso fucile. Ho avuto la possibilità dunque di eseguire parecchi test, spinto dalla voglia di rispondere alle domande che tutti da tempo si pongono in giro per il web: “quale sottovuoto è il migliore?” oppure “ho un fucile a pressione, quale sottovuoto dovrei metterci?”.
Domande amletiche, visto e considerato che se prima non si prova un prodotto, non c’è modo di sceglierlo, e lo si può scegliere soltanto provandolo. Ma la maggior parte dei pescatori non hanno mai avuto la possibilità di comprare tutti i kit in commercio, e poter effettuare il tal modo una scelta. Spero pertanto, con questo articolo, di aiutare nella scelta i pescatori in apnea che vorrebbero installare una volata sottovuoto sul loro fucile; cercando di appagare i dubbi ed anche solo di fare chiarezza visto che a volte non si hanno bene a mente nemmeno le questioni relative alle compatibilità fra prodotti e fucili. Riporterò la mia personalissima opinione per quanto ho potuto apprendere sulle volate sottovuoto che il mercato italiano offre.

Nuovi Kit X-Power per Cyrano EVO HF e Cyrano EVO

x-power per cyrano evo e evo hf La STC ha inserito a catalogo i nuovi Kit X-Power per Cyrano EVO HF e Cyrano EVO. Si tratta di due kit “alleggeriti” rispetto alle versioni standard, ed in particolare la versione per Cyrano EVO HF comprende l’ogiva in plastica creata su misura per raccordare il kit al fucile Mares. Il Kit per Cyrano EVO a quanto pare è compatibile anche con gli Sten 11, sebbene non venga indicato ufficialmente, e potrebbe rappresentare una valida soluzione per migliorare ulteriormente l’assetto rispetto al kit standard. Il prezzo di vendita al pubblico è di 55€ e comprende i primi due elementi del kit (più l’ogiva per la versione HF), la boccola di ammortizzo e le guarnizioni da frapporre tra gli elementi.

Salvimar Vintair 85 Plus con X-Power STC

Dopo essersi affacciata nel mercato dei fucili pneumatici con il suo Vintair, la Salvimar ha deciso per il 2013 di rilanciare la sua proposta con l’incremento delle misure disponibili per questo robusto fucile pneumatico, aggiungendo il 100, il 115 e addirittura il 130, tutti e tre con asta tahitiana da 8 mm. di serie.

Prepariamo l’One Air, nuovo fucile pneumatico di Sporasub

prepariamo lo sporasub one airOrmai ci siamo. L’atteso One Air di Sporasub, fucile pneumatico di nuova generazione con sottovuoto STC di serie, sta per invadere i negozi con un primo lotto di produzione.
Si tratta di un fucile completo, dalle prestazioni esuberanti e che non necessita di nessun intervento da parte del pescatore. Nasce come fucile pronto pesca, e a differenza degli altri pneumatici in commercio, raggiunge il top delle prestazioni senza necessità di alchimie, smanettamenti o elaborazioni assortite. Ciò non toglie che, come tutti i fucili di qualsiasi categoria e prezzo, necessita di messa a punto e allestimento prima del battesimo del fuoco.

Iniziamo dal grilletto. Quello dello One Air è, per dolcezza e sensibilità dello sgancio, il migliore della categoria. Personalmente, non ho ritenuto opportuno agire sulla brugola di regolazione della corsa, trovando la sensibilità preimpostata adatta al mio stile di pesca. Volendo si può intervenire, ma sconsiglio di farlo in funzione di un ulteriore alleggerimento dello scatto. Non è necessario e, a mio avviso, controproducente. Alcuni pescatori invece preferiscono “sentire” maggiormente il grilletto. In questo caso può essere utile effettuare un giro di brugola e rendere in tal modo il grilletto leggermente più duro. Questa operazione non pregiudica la sicurezza.

Terminale Universale Giga Power

È notizia recente la disponibilità del nuovo terminale universale Giga-Power, sintesi finale della recente partnership tra STC Italia e Giga Press.

Si tratta in sostanza dei un nuovo terminale per il kit X-Power che consente l’utilizzo del sistema di caricamento frazionato prodotto da Giga Press.

Il modulo è di tipo universale, e grazie all’intercambiabilità del bussolotto anteriore e della guarnizione di tenuta è possibile montare fino a dieci tipi diversi d’asta.

Le differenze rispetto a un classico finale X-Power consistono in un’apposita sede per il collocamento dell’elemento Bloccante del kit Giga Press, sede caratterizzata da un gradevole colore rosso elettrico.

Caratteristica fondamentale del terminale Giga-Power, interamente realizzato in alluminio anodizzato e denominato Secur, è la presenza di un blocco ammortizzante indispensabile durante la fase finale di armamento del fucile. La presenza di una molla interna, infatti, grazie al suo movimento longitudinale, consente un corretto e sicuro aggancio tra codolo e pistone a fine caricamento.

Novità STC all’insegna della modularità

terminale x powerNel corso degli ultimi anni abbiamo assistito a un progressivo proliferare di kit per la tenuta del liquido, comunemente chiamati “sottovuoto”, da utilizzare in abbinamento ai fucili pneumatici.

La strada è stata a aperta dalla Maori Sub nell’ultima decade del secolo scorso con il sistema “Mamba”. La Maori è rimasta per più di dieci anni regina incontrastata di questo segmento di mercato, se si esclude la sporadica apparizione di kit artigianali o provenienti dall’estero.
Purtroppo la Maori Sub ha chiuso i battenti, ma subito la sua eredità è stata raccolta da una serie di aziende che hanno deciso di perseguire l’obiettivo del miglioramento delle performance nei fucili pneumatici. Prima fra tutte è arrivata, nel 2009, la STC, produttrice del celebre Kit X-Power.

Il fucile pneumatico ideale – prima parte – kit sottovuoto

fucili pneumatici

Utilizzato da una percentuale decisamente minoritaria di pescatori subacquei, il fucile pneumatico sembra vivere una nuova giovinezza.
Sempre più pescatori, spesso evoluti, stanno riscoprendo l’arma pneumatica e spesso lo fanno attraverso l’elaborazione e la modifica estrema di attrezzature che di originale mantengono veramente poco.
Bisogna infatti precisare che a parte le recenti novità prodotte da Omer e Seac – ne parleremo in un prossimo articolo –  la scelta del fucile pneumatico non passa attraverso l’acquisto di nuovi modelli, ma è sempre più il prodotto di un accurato lavoro di tuning che pescatori più o meno capaci effettuano sulle proprie armi.
Oltre a questo, buona parte del successo è dovuta alla sempre più nutrita presenza nel mercato dei kit di tenuta del liquido, comunemente e impropriamente denominati “sottovuoto”, che consentono, a parità di precarica,  un deciso miglioramento delle prestazioni.  Grazie all’utilizzo di questi kit infatti  il pistone non dovrà espellere, insieme all’asta, la colonna d’acqua contenuta nella canna. Altri vantaggi dovuti all’installazione di un kit sottovuoto consistono in un miglior assetto, conseguenza del minor peso dovuto all’assenza dell’acqua all’interno della canna, e una migliore gestione del rinculo per via del mancato ritorno di forze determinato dall’espulsione dell’acqua dalla volata.

alexis bledel nude gigi paris nude vanessa paradis topless nadine velazquez naked lydia hearst nude www.eva longolia naked pic.com abby elliott 2014 ingrid michaelson naked miley cyruss pussy chrissy teigen leak nude kaya olivia black nude emily ratajkowski leaked fappening 2014 kaley cuoco leaked nude pics kelly brook leaked nude kate upton topless on a horse maud jurez nude selena gomez sextape iris mareike steen playboy fingering naked
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi