Terminale Universale Giga Power

pesca sub

È notizia recente la disponibilità del nuovo terminale universale Giga-Power, sintesi finale della recente partnership tra STC Italia e Giga Press.

Si tratta in sostanza dei un nuovo terminale per il kit X-Power che consente l’utilizzo del sistema di caricamento frazionato prodotto da Giga Press.

Il modulo è di tipo universale, e grazie all’intercambiabilità del bussolotto anteriore e della guarnizione di tenuta è possibile montare fino a dieci tipi diversi d’asta.

Le differenze rispetto a un classico finale X-Power consistono in un’apposita sede per il collocamento dell’elemento Bloccante del kit Giga Press, sede caratterizzata da un gradevole colore rosso elettrico.

Caratteristica fondamentale del terminale Giga-Power, interamente realizzato in alluminio anodizzato e denominato Secur, è la presenza di un blocco ammortizzante indispensabile durante la fase finale di armamento del fucile. La presenza di una molla interna, infatti, grazie al suo movimento longitudinale, consente un corretto e sicuro aggancio tra codolo e pistone a fine caricamento.

Ovviamente il sistema necessita degli altri due elementi facenti parte del sistema Gigapress.

Il Bloccante si innesta a slitta sul terminale Secur, ed ha il compito di trattenere l’asta, consentendo l’avanzamento esclusivamente nella direzione del meccanismo di sgancio. Il tutto avviene grazie all’effetto autoserrante prodotto dalle camme. Ovviamente, durante la fase di armamento, ci si può fermare tutte le volte che si vuole in modo da suddividere in un numero variabile di azioni lo sforzo di caricamento. Qualora il sistema fucile/asta non richieda carichini con prolunghe e la pressione di precarica non sia eccessiva, ci si può limitare all’utilizzo del solo Bloccante.

Diversamente, in presenza di fucili piuttosto lunghi e di precariche importanti, è altamente consigliato l’utilizzo del modulo Traente. Si tratta di una sorta di carichino che non agisce sulla sommità dell’asta, ma può essere collocato in un punto qualsiasi lungo sua lunghezza, e spostato man mano che si avanza con il caricamento. Il sistema di ritenzione dell’asta è lo stesso, garantito, utilizzato dal bloccante. Tramite l’utilizzo del Traente non sarà necessario contorcersi o stirarsi all’inverosimile per il caricamento del fucile, in quanto lo si può posizionare a distanza contenuta rispetto alla volata, così da procedere comodamente e in più fasi all’armamento del fucile.

In definiva, il sistema Giga Power consente il raggiungimento delle massime prestazioni in un fucile pneumatico standard, grazie alle precariche elevate che si possono impiegare, aggiungendo a tale caratteristica la versatilità del sottovuoto e la sicurezza di un sistema di caricamento affidabile e alla portata di chiunque.

Si tenga presente che, prestazioni a parte, il sistema Giga Power può essere d’aiuto a quelle persone che per un motivo o per l’altro non riescono a caricare un fucile pneumatico a pressioni adeguate. Penso alle persone afflitte da alcuni tipi di disturbi alle articolazioni o ai pescatori subacquei, uomini o donne, che per conformazione fisica non riescono ad armare agevolmente lo pneumatico.

2 Commenti

  1. 1000risorse scrive:

    si sa qualcosa circa i prezzi di bloccante+traente+secur?

  2. Mytom scrive:

    I prezzi non sono stati ancora comunicati ufficialmente. Lo stesso tipo di kit per fucili Mamba costa 149 €

Scrivi una risposta

La tua email non sarà pubblicata. * Campi obbligatori

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi