Articoli in Maschere

Maschera Mares Viper Black + Snorkel Dual Basic Trasparente

maschera mares viper + snorkel dual basic trasparenteEd eccomi di nuovo qua sul nostro blog: sono BATMAN !!!
Battuta ironica a parte, stavolta la recensione riguarda un’altra maschera, e chi l’ha già intravista, sa quanto effettivamente il suo design ricordi la maschera in grafite che Bruce Wayne indossa per impersonare Batman, il famoso super-eroe targato DC Comics.
Parlerò anche di uno snorkel, che come la maschera viene prodotto da Mares.
I due prodotti in questione sono la maschera Viper e lo snorkel Dual Basic, in versione trasparente.

Maschera Cressi Nano HD

Cressi Nano HD
Durante l’estate ho acquistato questa maschera in quanto “costretto” da un amico negoziante, il quale ha avuto la faccia tosta di dire di averla ordinata appositamente per il sottoscritto… facendomela poi pagare 45€, che è una bella cifra, anche se inferiore al prezzo di listino (in internet si trova intorno ai 55€+SS).
La Cressi Nano HD è una maschera specifica per l’apnea e la pesca, caratterizzata da un ridotto volume interno – credo tra i migliori della categoria -, un telaio in plastica leggero e minimale, e un campo visivo abbastanza ampio. Riguardo quest’ultimo aspetto, volendo fare un paragone, il campo visivo laterale è inferiore a quello della Micromask e superiore a quello Aires 39. Buona la visibilità verso il basso, ma non eccelsa considerato che ho qualche difficoltà a visualizzare, ad esempio, la fodera del coltello e la sede dello spillo portapesci, entrambi collocati sul fianco destro della cintura.

Maschera Omersub Alien Mirror Lenses (lenti a specchio)

alien-specchioLa Alien è una delle mie maschere preferite, quando ho visto questa versione sullo scaffale del negozio non ho resistito e l’ho comprata. L’idea delle lenti a specchio nasce dall’esigenza di riuscire ad accorciare le distanze con i pesci più diffidenti e furbi, infatti molti pescatori sono convinti che il nostro sguardo sia facilmente interpretato dalle prede come un segnale di pericolo. Avere le lenti a specchio vuol dire nascondere le intenzioni da predatore e “forse” abbiamo qualche chance in più di finalizzare la cattura…

Nuova maschera Cressi F1

nuova maschera Cressi F1

Da un po’ di tempo mi dedico quasi esclusivamente alla pesca nel basso fondo. Da pescatore solitario e con poca autonomia nei polmoni ho maturato una sorta di diffidenza nei confronti dei tuffi profondi. Pertanto, pur avendo i 15/18 metri nelle mie corde (lo so, i tuffi fondi sono quelli oltre i 25 metri, ma la mia autonomia me li vieta categoricamente), me ne rimango generalmente nella fascia dei 5 metri, tentando raramente delle sortite sui 10.

Ultimamente stanno prendendo sempre più piede le maschere di piccole dimensioni, con le lenti vicine agli occhi e dal ridotto volume interno. Si tratta di maschere particolarmente adatte a chi pesca oltre una certa quota, che non necessitano di particolari sforzi per essere compensate.

Maschera BestDivers Narvalo, una mono vetro senza telaio…

Non sono uno che cambia spesso la propria maschera subacquea. Generalmente appena ne trovo una che riesca a soddisfarmi la uso per almeno un anno, e devo dire che non ho avuto fino ad ora particolari problemi. Fortunatamente mi vanno quasi tutte bene. Ciononostante la maschera perfetta non l’ho ancora trovata. Ognuna presenta le proprie peculiarità, i propri punti di forza e, aimè, alcuni difetti.

A parte questo, l’ultima volta che ho utilizzato una maschera mono lente ero ancora ragazzino, verso la fine degli anni ottanta, primi anni novanta, con la mitica Pinocchio della Cressi, tutt’ora in produzione. Siccome la maggior parte delle mie uscite si svolgono su bassofondo, e di conseguenza non mi è particolarmente indispensabile compensare lo schiacciamento della maschera durante le discese, ho deciso di provare un mono lente con l’obiettivo di massimizzare il campo visivo.

Preview Maschera OmerSub Zero by Momo

(aggiornamento in coda all’articolo)

Finalmente dopo molti rumors è arrivata la nuova maschera 2012 di OmerSub, La Zero Cube disegnata dalla famosa firma di Momo Design. Sono stato avvisato dell’arrivo dal rivenditore di zona, Mazzotta Mare di Lecce e sono subito andato a prenderne un esemplare per studiarla da vicino, costa 34 euro ed è un oggetto molto particolare.

Maschera Omersub Cube Zero by Momodesign

Oggi la famosa azienda di design è approdata anche nel mondo della pesca sub, Omer infatti ha realizzato una nuova maschera ricca di importanti espedienti tecnici e dal disegno molto accattivante. Ed ecco nascere la Cube Zero, una maschera minimale dall’aspetto avveniristico, molto cattiva anzi sembra proprio la maschera di Batman (giudizio personale).

Estetica a parte, la Cube Zero è una maschera dal volume ridottissimo e con delle lenti ampie quanto basta ma molto vicine all’acchio, grazie a questo il campo visivo è ai massimi termini del settore, a memoria mi viene come prodotti simili la Sporasub Mystic e Technisub Micromask.

Il facciale della Omer Cube Zero è in silicone morbidissimo, in modo da avere una buona vestibilità e comfort anche nell’uso prolungato. Per dare ulteriori opinioni dovrei provarla, esteticamente è molto bella, anzi direi che a oggi è la più bella, ma questa è una considerazione molto personale.

Maschera mimetica Mares X-VU Liquidskin

La scelta della migliore attrezzatura è puramente soggettiva, in quanto ogni individuo per essendo simile presenta caratteristiche fisiche e somatiche differenti. Oltre ad un eventuale ricerca sui diversi siti web che recensiscono l’oggetto di nostro interesse, che posso guidarci su alcuni aspetti puramente tecnici, bisogna effettuare delle semplici prove cercando di simulare ogni situazione; certo non è semplice in quanto una qualsiasi attrezzatura la si prova a secco e non in mare, ma cerchiamo di focalizzare le nostre abitudini con tale oggetto cercando di sentirlo proprio. Spesso ci si affretta nel giudicare in modo negativo un prodotto e produttore rispetto ad una altro semplicemente perché non è idoneo alle nostre caratteristiche, senza apprezzare le qualità innovative che tale prodotto ci mette a disposizione.

angelina jolie naked hayley williams 2015 nathalie emmanuel naked scarlett johansson nuda minerva portilloporn cara delevingne tits tinashe nude iggy azalea upskirt the fappening leaks lexi boling nude maitland ward desnuda ellie goulding tits ice skaters camel toe emma roberts fappening monica bellucci tits meena rayann nude ariana grande photoshoot 2014 black and white britney spears fappening amber heard nud gabrielle union nude pictures
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi