GoPro Hero 3, l’alba di una nuova era…

pesca sub

GoPro Hero 3

Fino a qualche anno fa il fenomeno delle video riprese subacquee amatoriali era appannaggio di pochi pescatori “entusiasti”, amanti della tecnologia e disposti a collegare apparecchiature ingombranti e decisamente poco pratiche al proprio fucile. Grazie all’introduzione di dispositivi dalle dimensioni contenute e dalle buone prestazioni il fenomeno si è trasformato in moda, e ad oggi sempre meno pescatori sono disposti a rinunciare al piacere di rivedere le proprie performance o a mostrarle ad un pubblico più o meno vasto, che spazia dall’intimità del contesto familiare alla vasta platea garantita dai portali di video sharing.

GoPro Hero 3In questo scenario regna da anni l’americana GoPro, produttrice delle videocamere omonime. Buon rapporto qualità/prezzo, ottima dotazione di accessori, innovazione costante e possibilità di personalizzarne l’utilizzo ne hanno fatto lo strumento preferito per la cattura delle proprie azioni di pesca.

Da qualche ora sono disponibili in rete le foto e le specifiche tecniche delle Hero 3, nuovo modello di punta prodotto da GoPro. Per la prima volta cambiano le dimensioni esterne, grazie alla riduzione dello spessore del 30%, con conseguente abbattimento del peso del 25%. È stato introdotto pertanto un nuovo scafandro, questa volta nativamente dotato di lente piatta e che non necessita di nessuna modifica per l’utilizzo subacqueo.

La Hero 3 è disponibile in tre versioni, White, Silver e Black Edition, che differiscono per dotazioni e caratteristiche tecniche.

Le caratteristiche della top di gamma, la Black Edition, sono veramente notevoli:

– sensore da 12 Mp
– foto a 12/7/5 Megapixel
– ottica luminosa f/2.8 a 6 elementi
– supporto alle MicroSD class 10 fino a 64GB
– 30 foto al secondo in photo burst mode
– 4k Cinema 12 fps / 2.7k cinema 30 fps / 1440p 48 fps / 1080p 60 fps / 960p 100 fps /720p – 120 fps and more video capture
– Wi-Fi integrato
– Prezzo al pubblico: 449,00 € (fonte www.gocamera.it)

GoPro Hero 3Come avrete notato, si tratta della prima videocamera dedicata al mercato consumer capace di acquisire contenuti in 4K nei due formati 3840×2160 pixel in 16:9 (12.5fps) e Cinema a 4096×2160 pixel in 17:9 (12fps). Ben più degne di nota per noi pescatori subacquei sono invece le prestazioni ottenute alle altre risoluzioni, ossia i 48 fps a 1440p, ma soprattutto i 60 fps a 1080p, risoluzione alla quale la maggior parte di noi carica i filmati su youtube. Per non parlare dei 120 fps a 720p e i 240 fps in WVGA, il che vuol dire che potremmo riprendere l’asta sparata dal nostro fucile in puro slow motion…
Inferiori le prestazioni degli altri due modelli, che rimangono allineate a quelle di GoPro Hero 2 e Hero HD, pur con le già citate dimensioni inferiori:

GoPro Hero 3 Silver Edition
– 1080p/30fps, 960p/48fps, 720p/60fps
– Foto 11MP
– 10 foto al secondo in photo burst mode
– WiFi Integrato
– Prezzo al pubblico: 349,00 € (fonte www.gocamera.it)

GoPro Hero 3 White Edition
– 1080p/30fps, 960p/30fps, 720p/60fps
– Foto 5MP
– 3 foto al secondo in photo burst mode
– WiFi Integrato
– Prezzo al pubblico: 249,00 € (fonte www.gocamera.it)

Se abitassimo negli Stati Uniti saremmo molto contenti: 399$per la Black, 299$ per la Silver e 199$ per la White. In Europa i prezzi saranno sensibilmente più alti, con conseguente abbattimento di prezzo di Hero 2 e Hero HD.

In Italia GoPro Hero 3 è distributa da Athena Evolution, mentre la vendita al pubblico è fornita da Gocamera, dove troverete anche ricambi, accessori e l’assistenza tecnica ufficiale.

Per informazioni: http://www.gocamera.it/
Catalogo e Accessori: http://www.gocamera.it/products_all

Altri video su: http://www.gocamera.it/video-gopro

17 Commenti

  1. ivan.palumbo scrive:

    la qualità del video demo è impressionante, senbra il risultato di un prodotto professionale.

    però costa troppo per noi pesca sub.

    • Mytom scrive:

      Troppo cara davvero… In Italia. Per ora mi accontentò della mia gopro hd con lente oculus, ma la considero un tappa intermedia.
      Spero di avere la possibilità di poter scegliere, quanto prima, tra intrepida, hero 3, o qualche altra nuova diavoleria.

  2. 020Danilo scrive:

    ….Il filmato vale la pena di vederlo: e’ fantastico.

  3. Raffaello scrive:

    E’ incredibile vedere come questo settore sia in continua evoluzione e crescita, piccoli gioelli capaci di fare miracoli..

  4. lulazz scrive:

    ma l’angolo di ripresa quanto e’?

  5. ilgrandegiano scrive:

    o visto il filmato immagini spettacolari ma cuanto costa per lesatezza?

  6. fabio scrive:

    Ma che differenze sostanziali ci sono tra la hero 2 e la hero 3 versione silver?

  7. Giordano scrive:

    Mi pare di capire che anche la versione white dispone di lenta piatta. La differenza sostanziale, oltre agli 11 mega pixel della black (foto ovviamente), sta nei 30 fps a 1080p della white contro i 60 fps della black.
    Certo che € 249 con lente piatta inclusa incomincia ad essere interessante

    • Tommaso Mytom scrive:

      Bé, la black ha caratteristiche di gran lunga superiori. Le foto sono da 12 mpx, ed ha una varietà di risoluzioni veramente alta.
      L’ideale, garanzia a parte, sarebbe poterla acquistare negli usa, dove la white se non sbaglio costa 199$

      • Edi scrive:

        Ciao,Si come mia figlia sara negli usa per 3 settimane vorei un consiglio di cosa vale la pena di piu ad acquistare tra la Hero 3 il XTC300 (non so se sono paragonabili) o forse la contropartita di XTC300 (non so se e GoPro H2 )Grazie

        • Tommaso Mytom scrive:

          Per me hai due alternative: o compri Italia la Intrepida, prodotta specificatamente per la pescasub, o , visto che ne hai la possibilità, compri negli USA a un prezzo paragonabile (a seconda del cambio poche decine di € in più) la Hero 3 Black, attualmente la top di gamma del segmento.

          • Edi scrive:

            Grazie Mytom.Per essere informato nell caso che decidessi per Intrepida; quanto costerebbe, come si puo ordinare, quando sara in vendida e ci sono delle staffe speciali per attacarlo sui arbalete?Ciao Edi

  8. Tommaso Mytom scrive:

    L’intrepida costa 240 €, e puoi ordinarla attraverso il sito http://www.pikotech.it, dove troverai tutta una serie di accessori e staffe per i fucili più disparati.

Rispondi a Mytom Cancella risposta

La tua email non sarà pubblicata. * Campi obbligatori

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi