Video Ufficiale Mares del Cyrano Evo HF

pesca sub

Ecco il video ufficiale del nuovo fucile pneumatico Mares, il Cyrano Evo HF. Il video in lingua inglese mostra le caratteristiche tecniche del progetto. Rispetto al video “apocrifo” circolato qualche giorno fa, e incluso in questo articolo, sono cambiati i travasi canna/serbatoio, la vite di regolazione del grilletto e la descrizione del serbatoio.
Illustro di seguito quelle che sono le caratteristiche evidenziate da Mares:

– I fori di travaso aria/serbatoio sono quattro, due asole e due fori, collocati in posizione laterale
– La canna è trattata in modo da ridurre gli attriti
– Il pistone, completamente ridisegnato presenta le seguenti caratteristiche: codolo smussato; distanza tra gli oring aumentata; serbatoio per la lubrificazione tra i due oring, realizzati in materiale speciale; annullamento dell’effetto morse sul codolo dell’asta tramite microforo e canale di sfiato; micro sfere anti rumore
– Lo sgancia sagola laterale ritorna in posizione per via della presenza di una piccola molla
– Ottimizzazione della geometria dei fori di scarico acqua nella testata
– Nuovo carichino rinforzato in metallo e con fori per eventuale prolunga
– Impugnatura anatomica con superfici che aumentano il grip
– Nuova sicura e grilletto doppiamente regolabile
– Serbatoio in aticordal con capienza aira superiore del 20% rispetto al Cyrano vecchio modello e miglioramento del rapporto di compressione
– Il foro di passaggio aria del variatore e cresciuto da 6 a 9 mm. di diametro
– Centraggio della canna tramite guide laterali che sfruttano la spina del dente di sgancio
– Ottimizzazione della linea di mira tramite le scanalature su impugnatura, serbatoio e ogiva.

54 Commenti

  1. Gioacchino scrive:

    Potessi avere il serbatoio come pezzo di ricambio……..bel fucile e bel video!!

  2. Mytom scrive:

    Una buona evoluzione del cyrano. Spero di poterlo provare.
    Ho pubblicato un aggiornamento in coda all’articolo.

  3. Mytom scrive:

    Articolo aggiornato con il video UFFICIALE Mares

  4. cerniamax scrive:

    veramente bel video e bel fucile, peccato la testata che è inguardabile.
    spero ci sia la possibilità di vederlo all’opera con un sottovuoto

  5. Epinephelus scrive:

    Però la Mares ha fatto due errori.
    Uno: ha dimenticato che chi va realmente a tonni, chi punta a colpo semisicuro ricciole dai 20 kg in su, dentici sospettosi che stanno a 7 metri di distanza, ha bisogno di canne da 13, aste che variano dagli 8 mm minimo, ai 10, lunghezze attorno ai 135/150 cm..
    Due, ed è il più grave perché si tratta di una categoria di sub molto più diffusa di quella sopra indicata, in crescita esponenziale, ha scordato quelli che uno Sten 110,canna da 11 con asta da 7 lo ritengono un fucile anemico, giusto giusto sufficiente per prendere pesciotti dignitosi.
    Il nuovo Cyrano 120 con asta da 7 potrà forse ambire a prede un cicinino più grandi, ma senza esagerare.
    Dimenticavo, Mytom perché non inserisci qualche emoticon? Per questa seconda, immensa, categoria di sub l’omino che si sbellica delle risate, sino a piangere, e batte le mani per terra calzerebbe a pennello.

    • Mytom scrive:

      Un 120 non so, ma uno spark 110 con sottovuoto e asta da 6,75 (più ottimizzazioni varie) l’ho avuto, ma l’ho tenuto poco: sproporzionato per le mie abitudini di pesca. L’ho dato a un amico al quale è capitato di incrociare qualche tonno, ma con l’arma sbagliata tra le mani…
      La diatriba canna 11/13 vede estimatori dell’uno o dell’altro fronteggiarsi con motivazioni valide per entrambi gli schieramenti.
      Certo, a tonni non ci vai con asta da 6,5 e 22 ATM, ma sarei curioso di vedere come si comporta il 120 con 30 ATM sotto e asta robusta.
      Staremo a vedere.

    • gioacchino scrive:

      I cyrano vecchi e nuovi e gli altri canna da 11,potrebbero tranquillamente utilizzare aste da 8mm nude,ottenibili senza complicazioni montando il codolo delle aste da 7mm del cyrano che hanno appunto diametro 8mm,ovviamente,facendo il foro per la sagola.Non ho mai sperimentato una cosa del genere e mi piacerebbe sapere se qualcuno l’ha fatto e cosa ha ottenuto;ho un finalino stc per asta da 8mm e sono tentato,ma solo per curiosità perchè dovrei comprare una 8mm,magari devoto che è più facilmente lavorabile,poi occorrerebbe un tonno……..

      • vicojet scrive:

        veramente se sviti l’ultimo pezzo della testata del cyrano e ci avviti quella dello sten 13, puoi tranquillamente montare aste da 8 mm con normale codolo, anni fa ho allargato con una punta da 11 ( se non erro ) il foro di entrata della testata, così da montare ugualmente aste da 8 mm. ho fatto la stessa cosa sulla testata dello sten 13 così da poter centrare l’anello precursore e quindi l’asta con una precisione assoluta e senza sballottamenti della stessa in fase di tiro

        • Gioacchino scrive:

          E il codolo dell’asta da 8 che è 9mm, passa dalla bocola d’ammortizzo? Hai messo un codolo più piccolo tipo 8.5mm? Oppure hai allargato la boccola,perchè se ci passa un codolo da nove vuol dire che il pistone appoggia di pochissimo sulla boccola.

  6. Epinephelus scrive:

    Ho appena finito di accuratizzare il mio SL.
    Che la canna da 13 abbia dei numeri è certo.
    Che un certo numero di sub dia dei numeri… pure.
    Risatina maligna.
    Comunque torniamo a noi.
    Aspetto il Cyrano hf con grande curiosità e fiducia.
    Mares è Mares.

  7. Epinephelus scrive:

    Nel dubbio di essere frainteso, mi trovo a scrivere un’altra postilla, forse scontata: ovviamente non mi riferisco al tuo equilibrato ragionamento.

  8. Mytom scrive:

    Io in questo momento sto pescando principalmente con 2 fucili. Una canna 11 100 pesantemente modificato e con sottovuoto, caricato a 26 ATM, e un canna 13 85 con il solo sottovuoto e il pistone Stc, caricato a 20. In realtà tra i due la differenza di lunghezza è di 5 o 6 cm.
    Impressioni: il canna 11 rimane molto più leggero da caricare, e l’assetto è perfetto con asta da 6,75 x 105. Il canna 13 è pesante in punta e stanca il braccio, con asta da 7, ed è più duro da caricare. Però sembra avere un po’ di pepe in più, ma non sono riuscito a filmare un tiro al libero. Appena riesco a produrre qualche video significativo, sarà oggetto di recensione e articolo nel blog.

    • gioacchino scrive:

      Quindi,vista la recensione,il canna 13 di cui parli è il vintage 85?
      A parte questo ho una domanda tecnica:può essere che un canna da 11 con serbatoio da 40 più corto come il cyrano o più stretto da 35mm come LG possa equivalere ad un canna 13 con serbatoio da 40?Forse qualcuno ne ha già discusso,nel caso ditemi dove posso leggerne.Il principio è che a parità di serbatoio,la compressione creata comprimendo una colonna d’aria da 11 è minore di quella con la 13,mentre se il serbatoio è meno voluminoso,anche con canna 11 l’incremento percentuale della pressione è maggiore,come dire che caricando 2 fucili uguali nei serbatoi,nel canna da 11 30atm diventano 32 con più facilità di armamento e nel 13 diventano 34,dando maggior spinta all’asta,quindi se si riduce il volume serbatoio può darsi che si pareggino le differenze,naturalmente occorrerebbe saper calcolare queste differenze di pressione,magari è impossibile l’equivalenza,del resto nel nuovo sporasub air il serbatoio è stretto e cilindrico e il motivo forse è la potenza e non solo l’assetto e il brandeggio.

      • Tommaso Mytom scrive:

        Per quanto mi riguarda, è certo che diminuendo il volume d’aria si ottengano dei vantaggi, ma bisogna stare attenti perché esagerando si perde in efficacia.
        Però il vintair mi ha stupito, quindi devo fare qualche altra verifica.

  9. gioacchino scrive:

    Ho tentato di fare 2 calcoli a spanne,mi risulta che un cyrano ha la stessa pressione,quando è caricato,di una misura equivalente canna 13 con serbatoi da 40:ho utilizzato come esempio un 90 cyrano(l’ho fatto io),uno sten 90(ho pure questo) e un ipotetico spark 90,tutti senza riduttore;senza stare a calcolare anche il volume d’aria dovuto allo spessore delle canne,da 30atm nello spark si passa a 42,nello sten a 45 e nel cyrano a 46,infatti il cyrano a fine corsa è un po’ duretto da caricare;prendete questi calcoli con ampio beneficio di inventario,se le pressioni sono verosimili ma se esiste comunque una differenza di resa tra cyrano e sten mettendoli sottovuoto per annullare la colonna d’acqua che fa la sua differenza,vuol dire che c’è ancora qualcosa che non sono in grado di calcolare,ma se effettivamente col serbatoi più piccolo aumenta la pressione a fucile carico,la velocità d’uscita e le prestazioni del canna 11 aumenteranno;tutto sto’ calcolo perchè vorrei trasformare i cyrano in stealth/spark,mettendo il naso dei nuovi seac canna da 11 e un serbatoio in anticorodal che taglierei io e poi spero di anodizzare ma,visti i calcoi,potrebbe non essere un vantaggio nelle prestazioni ma anzi,magari avrei dei tiri più loffi(tipico termine balistico).

  10. michele scrive:

    Ciao mytom, ivan mi ha indicato te come esperto di olopneumatici 🙂
    volevo chiederti un pò di cose: mi hanno regalato un mares jet 70 e volevo saperecome posso modificarlo per incrementarne le prestazioni, e come cambiare gli allestimenti originali come asta, scorrisagola mettendone di migliore qualità…ti ringrazio per la disponibilità..

    • Tommaso Mytom scrive:

      Sinceramente? Io il jet 70 lo lascerei così e lo terrei come secondo fucile…
      Mettergli un kit sottovuoto costa davvero tanto (intorno ai 90/100€), ma è il sistema più facile e veloce per ottenere qualcosa in più. successivamente puoi abbinargli un’asta da 7 con codolo di buona qualità, come le sigal.
      Fammi sapere se vuoi approfondire.

      • michele scrive:

        Grazie mille…si vorrei cambiare l’asta originale e sinceramente anche lo scorri sagola, cosa mi consigli? ma mi conviene cambiare la ghiera della testata o lasciare l’originale. Avevo letto da qualche parte che con asta da sette conviene cambiare questo pezzo.

        • Tommaso Mytom scrive:

          La cosa migliore da fare, se non lo vuoi rendere sottovuoto, consiste nel sostituire la volata con una originale sten, e il finale con quello del cyrano. Se compri un’asta devoto da 7, lo scorri sagola che ti viene dato a corredo va più che bene. Anche i nuovi scorri sagola mares sono ottimi, ma non so se riuscirai a trovarli facilmente. Il migliore in assoluto è tuttavia l’x-shot della STC, che costa un po’ di più (ma ne vale la pena). Sul sito STC, tra l’altro, puoi acquistare sia l’asta sigal con codolo che lo scorrisagola.

          • Tommaso Mytom scrive:

            Per ottenere il massimo delle prestazioni, usa un’asta mono aletta incassata, possibilmente con conetto in plastica. Per la sagola: climax o altro dyneema da 1 mm. o asso tripla forza da 1.17

  11. gianpiero montinaro scrive:

    bene…ho in prova un cyrano-120 con il quale ci ho fatto gia’ 3 pescate….

  12. gioacchino scrive:

    Riguardando il video mi sembra un bel fucile con tante migliorie, prime fra tutte la canna disassata e maggiormente scorrevole; penso però che avrebbero potuto avvicinare ancora un po’ pollice/indice all’asse della canna, mi vedevo già a lavorar di lima….

  13. gianpiero scrive:

    ottima impressione per queste poche uscite che sono riuscito a fare;nostante il mio fosse privo di kit sottovuoto ho potuto notare un tiro veramente veloce e preciso;2 orate,2 barracuda,1 dentice e 1 ricciolotta sono stati raggiunti con tiri lunghi e precisi.la scarsa visibilita’ e la temperatura di questa stagione non mi ha permesso “grandi” discese ma gli auspici sono dei migliori,a differenza di un precedente modello sempre ad aria che,a parte la publicita’,aveva poco di affidabile!!!
    ciao

  14. gianpiero montinaro scrive:

    ottimo,a breve pubblichero’ un video con relative catture.
    ciao

  15. gianpiero scrive:

    allora, ho caricato il video dove figurano un paio di tiri con il nuovo cyrano,scoccati da notevole distanza…se hai piacere guardalo.
    ciao

  16. gioacchino scrive:

    E dove si vedono codesti video?

  17. francesco scrive:

    salve mi sono appena regalato la versione 90 evo hf,premetto che mi sono da poco convertito a gli oleo… volevo chiedere sè è possibile caricarlo con il riduttore di pressione inserito per poi scoccare l’asta con il ridutt. disinserito ???grazie anticipatamente..

  18. gianpiero scrive:

    una volta si “diceva” che per avere la massima potenza bisognava caricare alla massima potenza…io piu’ volte ho provato a caricare con il riduttore inserito e sparare poi alla massima;il tiro,anche per la semplice legge dei vasi comunicanti,viene fuori al top.
    ciao e complimenti per l’acquisto…

  19. francesco scrive:

    questa settimana ho avuto modo di provare il cyrano evo hf 90 sono rimasto molto soddisfatto ottima brandeggiabilità facile nel caricamento impugnatura comodae mira perfetta..l’unica cosa da migliorare a mio parere è la potenza…ho effettuato alcuni tiri su i 2 metri ma sono rimasto un pò deluso…

  20. gianpiero scrive:

    ciao francesco,la potenza di un fucile ad aria(come anche per gli arbalete) puo’ variare da tante piccole cose,atm,scorrisagola,nylon,lunghezza ecc.ecc. Il tuo fucile da 90cm e’ un’ottimo alleato per la pesca su fondali non troppo impegnativi e con visibilita’ intorno ai 4/5m; GUARDATI IL MIO VD ALL’INDIRIZZO fonhttp://youtu.be/RRs4dW3X1e4 e vedrai di che tiri sono capaci queste armi(il mio e’ caricato a 26 bar).
    ciao

  21. gianpiero scrive:

    scusa francesco,forse ho sbagliato a trascrivere l’indirizzo del video…comunque cercalo su youtube come”Pescasub:dentici,orate e palamite con il cappotto….. “

    • francesco scrive:

      i miei complimenti Gianpiero belle catture e soprattutto ottimi tiri…spero proprio di poter migliorare qualcosa..

  22. gianpiero scrive:

    quello che penso io e che nei fucili ad aria la lunghezza la fa da padrone…un 90 e’ un po’ “andicappato” per i tiri in acqua libera e limpida ma se le zone che frequenti sono caratterizzate da acque torbide,sono l’ideali.
    alla prox

  23. Bruno scrive:

    la filettatura della nuova testata è compatibile con quella dei vecchi Cyrano?
    Possiedo un sottovuoto canna11

  24. Nicola scrive:

    Ciao Giampietro! Complimenti per il video..vere cannonate!
    E’ agevole il caricamento a 26 bar?
    E ancora, con un 90 se inserisco il variatore, posso sparare anche vicino alle rocce, in tana, o la potenza è troppa?
    Quindi tu carichi a variatore inserito e poi spari a massima potenza?
    Scusa per le mille domande e grazie se puoi rispondere! saluti a tutti

Scrivi una risposta

La tua email non sarà pubblicata. * Campi obbligatori

*

leaked 2015 celebrities yanet garcia nude ellie goulding tits constance nunes nude victoria justice nuda bella hadid upskirt anna herrin hot hailee steinfeld topless kaley cuoco naked pics eniko mihalik naked daphne joy nude kate beckinsale nip maja krag nude melania trump nude leaked hacked photos hayden panettiere nude lil wayne and nikki sex tape hayden panettiere nude fakes jiggling boob videos taylor swift pokies jade roper nude photos
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi