Test asta nuda STC X-Shaft Free su Airbalete

pesca sub

Nell’attesa di montare il kit sottovuoto sul mio fucile pneumatico, Omer Airbalete, ho comprato e allestito un’asta nuda “X-shaft Free” fornita da STC e prodotta da SigalSub. Anche se il fucile non ha ancora la “mambizzazione” ho comunque ritenuto utile fare delle prove con questa asta che, a detta sia del produttore che da altri utenti, dovrebbe avere migliori prestazioni.

In teoria l’asta nuda, priva sia di codolo che di scorrisagola, offre meno attrito e raggiunge una maggiore velocità e quindi gittata. Questo tipo di aste hanno un foro per la sagola verso la punta, a circa due centimetri sotto l’aletta, quindi l’impiombatura del filo viene fatta qui in alto. Un po’ inusuale come punto di legatura però la STC ha ben pensato di fornire anche un minuscolo anello in plastica che ha funzione esclusiva di mantenere la sagola allineata all’asta fino alla fine. Grazie ad uno stopper in silicone applicato all’altezza giusta sarà impedito a questo anello di finire fuori dall’asta. Che dire, geniale.

Il mio Airbalete Omer ha si serie l’asta da 6,75mm, che va molto bene in tutte le occasioni ma io volendo realizzare un tiro molto più veloce che lungo ho scelto di attrezzarlo con questa asta nella versione da 6,5mm, quindi più leggera. Il vantaggio dell’asta leggera è infatti nella velocità, di contro però perdo in potere penetrativo a fine corsa.

Bene, andiamo a mare, il mio Airbalete è stato allestito con ben 3 giri di sagola e per effettuare un test comparativo ho lasciato la pressione a 20atm cioè come da precarica originale. Non vedo niente di corposo a cui sparare quindi faccio dei tiri a vuoto. Stupendo! il rinculo è sempre minimo, non so dire se meno a prima, comunque l’asta vola veramente veloce e non servono strumenti di misura si vede ad occhio che è molto più rapida.

I 3 giri di sagola vengono tranquillamente tirati via senza però ricevere strattoni, direi ad occhio che ora ho circa 3,5mt di gittata offensiva, l’asta va anche più lontano ma non mi sembra di garantire una penetrazione adeguata. Sicuramente con il kit sottovuoto sarà micidiale anche a 4/5metri, ma per provare questo devo aspettare metà ottobre.

Inoltre con questa asta il fucile è anche più gestibile e leggero nel brandeggio. L’unico svantaggio è che l’asta da 6,5mm è più delicata e bisogna porre maggiore attenzione per non piegarla durante il caricamento.

— AGGIORNAMENTO —

Come mi ha fatto notare l’amico Mytom, l’asta nuda non ha l’anello di battuta, quindi subisce un leggero gioco in punta. Questo causa dei tiri poco precisi a lunga distanza, cioè quei millimetri iniziali diventano centimetri a 4 mt.

Ciò però non ha impedito a una riccioletta da 500gr di venire a cena a casa mia, sparata in fuga a più tre metri.

11 Commenti

  1. mytom scrive:

    Ciao Ivan, ottima prova. Considera che io con il tuo fucile allestito con asta nuda da 6,5, 25 atm e sottovuoto x-power ho sfondato per ben due volte l’impiombatura fatta con asso tripla forza, quindi…
    Piuttosto, non avendo l’anello di battuta, l’asta non è perfettamente centrata nella volata. Sarebbe da verificare se oltre una certa distanza (direi un paio di metri) il tiro rimane preciso.
    Ciao.

    • ivan.palumbo scrive:

      Il mio monofilo da 140 regge benissimo, comunque proverò a darli qualche pompata in più, ora sta a solo 20atm. Devo verificare il discorso precisione, anche se il gioco è veramente minimo non so quanta influenza può avere a lunga corsa.

  2. mytom scrive:

    io uso l’asso tripla forza, lo 0,90 e l’1,00. Mai avuto problemi di rottura, tranne con Airbalete + X-Power…

    • ivan.palumbo scrive:

      Proveremo anche con X-Power, sono in attesa del Kit Universale per 6,5mm. Per sicurezza comunque non cambio il monofilo, lascio il 1.40, al massimo il 1.20.

  3. Lino Giordano scrive:

    Ciao ragazzi!
    E’ diventato il mio fucile primario, finalmente ho trovato la mia estensione del braccio sinistro!
    Ovviamente il mio 100camu e’ allestito con xpower pistone x runner, terminale universale free, e asta sigal sub nuda 7mm, 105cm.

  4. salvatore balsamo scrive:

    Ciao ivan come si puo risolvere il problema del gioco con l’asta nuda? pensi si possa incollare
    l’anello di battuta?

    • ivan.palumbo scrive:

      Con il kit STC il problema non si pone, invece con la testata originale c’è bisogno di un anello riduttore. Anche io ho provato a incollare l’anello di battuta con semplice attak, però se ne andato via il primo giorno. Quindi prova ad attaccarlo però cerca una colla più affidabile, magari un pizzico di silicone anche fuori.

  5. Angelo scrive:

    Ciao a tutti, io uso l’ airbalete 110 con testata stc, pistone x runner ed asta x shaft free da 7mm caricato a 25 atm è và benissimo. A 5 metri è preciso.

  6. Francesco scrive:

    per aumentare la precisione dell’asta nuda con canna allagata, ho pensato che si potrebbe realizzare una boccola d’ammortizzo dedicata con diametro interno di 7,3 o giu di lì. purtroppo sull’airbalete non si può filettare la parte interna della volata perchè altrimenti si poteva avvitare un anello centratore direttamente all’interno della volata.

    • Mytom scrive:

      Ciao Francesco. Purtroppo la tua soluzione ridurrebbe le prestazioni del fucile, in quanto una buona parte dell’acqua che defluisce dalla canna viene espulsa dal finale (contrariamente a quello che pensano tutti, ossia che l’acqua viene espulsa esclusivamente dai fori sulla volata).

Scrivi una risposta

La tua email non sarà pubblicata. * Campi obbligatori

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi