Articoli in pescasub

Pikotech Cryptik – Posidonia Hood e Posidonia Shoulder

ImmagineNovità assoluta molto apprezzata dal pubblico nel corso del Medishow 2015 svoltosi alla Fiera di Roma, il nuovo mimetismo “totale” proposto dall’azienda Pikotech rende criptico il pescatore in apnea non soltanto per il mimetismo che riprende i colori del fondale marino ma soprattutto per lo speciale camuffamento 3D. Nata dalla collaborazione fra la Pikotech ed il famoso pescatore Massimo Milani (in arte “forchetta”), questo accessorio per il basso fondale elude i sensi delle prede che non riescono ad identificare con esattezza il pescatore.
I pesci, infatti, hanno ormai imparato a riconoscere ed associare al pericolo la sagoma del pescatore in apnea. Quando la tecnica di pesca adottata è sopraffina, l’appostamento è ben ponderato ed il bersaglio si materializza oltre una buona copertura la cattura è assicurata (o quasi). Ci sono però quelle situazioni in cui il pesce ci coglie alla sprovvista, o appare da un lato in cui siamo completamente scoperti, o non abbiamo scelto l’appostamento migliore. In quei casi possiamo eludere il suo immaginario prendendo le sembianze della poseidonia che i pesci associano a qualcosa di innocuo e protettivo.

I segreti degli sniper subacquei


cyrano evo hf - 2Il motto “one shoot one kill” ha acquisito particolare diffusione anche negli ambienti di noi PIA. Le armi di cui disponiamo, salvo  modelli rari e poco diffusi, consentono un unico colpo. Bisogna concentrare tutto il proprio potenziale in quell’attimo. C’è chi fra una padella e l’altra riesce a catturare qualcosa e chi invece esige di meglio. Come si diventa dei veri e propri sniper subacquei? In questo articolo verranno svelati i segreti per diventare tiratori scelti.

La pescasub e la legge n°2 – Tutto ciò che si deve sapere sulla “multa”

legge_giustiziaA causa dei corrispettivi salati e delle pene accessorie – fra le quali il sequestro dell’attrezzatura – rappresenta l’incubo dei pescatori subacquei. Si tratta del verbale con il quale le forze dell’ordine che pattugliano il mare contestano potenziali illeciti. In pochi però sanno cosa sia davvero un verbale,  quale valenza giuridica abbia , chi può effettivamente elargirlo e soprattutto come ci si deve muovere in caso di torti o ingiustizie subìte. L’intento di questo secondo articolo inerente la legislazione è quello di far conoscere in maniera chiara ed accessibile a chiunque tutto ciò che riguarda quella che volgarmente viene chiamata “multa”.

La pescasub e la legge n°1 – Segnalare opportunamente i Bracconieri


legge_giustiziaHo voluto redarre il primo di una serie di articoli inerenti il mare e le leggi italiane, al fine di fare chiarezza sulle questioni ancora poco assimilate dalla maggior parte dei pescatori in apnea. In questo primo articolo si parlerà di bracconieri e della normativa, delle operazioni da effettuare per una idonea segnalazione, di autorità competenti e di azioni che possiamo intraprendere anche in prima persona. L’idea è partita dopo che sul gruppo Facebook “salentopescapnea” un utente chiedeva informazioni circa la segnalazione di un bracconiere intento all’attività illecita ed immorale della pesca notturna. Le risposte degli altri appassionati sono state delle più svariate. Polizia, Carabinieri, Finanza, Capitaneria… ognuno consigliava quello che giustamente avrebbe fatto in quel momento tuttavia, spesso, conoscere i retroscena è fondamentale per sapere chi chiamare e perché.

Prova pinne Meister FG pro


provasGiannis Halas, co – proprietario della prestigiosa XXone- Anax , allo scioglimento della società mette a disposizione la sua vasta esperienza e conoscenza del materiale composito per dare vita alla nuova realtà: la MEISTER. La vecchia azienda Xxone Anax, lanciò le ormai famose pinne in vetroresina della serie Kaleidos, diventate famose in Italia grazie ai video di Fabrizio D’Agnano e di cui davvero in pochi si sono lamentati negli anni. Seguirono le XXone pro mim che aggiornarono i materiali e la manifattura. Si trattava in entrambi i casi di prodotti di grande versatilità e qualità. Attualmente il testimone è passato alle Meister FG pro, sotto le spoglie di un nuovo design, nuove colorazioni ed un nuovissimo “scheletro” : un mix di fibra di vetro e fibra di carbonio racchiuso in strati di lucida ed uniforme resina sintetica. La pala viene realizzata priva di fori e questo le rende perfette per l’incollaggio sulle scarpette phatos, che ha indubbi pregi, primo fra tutti il peso contenuto e la mescola formata da diversi strati di gomma a densità specifica.

the fappening so portia doubleday naked courtney love nude nude celebs 2015 tumblr vanessa hudgens nudr jennifer aniston sex tape carice van houten hot gif fappening buchholz lindsaylohan nude olivia holt upskirt amanda cerny topless amber heard naked daphne joy nude melania trump nude nsfw chelsea ferguson nude avril lavigne leaked photos alicija ruchala miesha tate nudes nude celebrities 2015 nora arnezeder nude
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi