Muta su misura Leroi Design e Schienalino TrickPower

Rispetto allo scorso anno, grazie ad una dieta abbastanza rigorosa, mi ritrovo con otto chili di “ciccia” in meno. E siccome non sono un gigante, se si tolgono otto chili al mio metro e settanta, può capitare che la muta faccia acqua da tutte le parti. Mi sono ritrovato pertanto ad affrontare la bella stagione con dei pantaloni da 5 mm. nei quali potevo letteralmente nuotarci dentro, mentre la giacca da 5, che in effetti mi andava stretta quando ero ancora “in carne”, ha esaurito il suo ciclo vitale dopo quattro anni di onorato servizio, diventando progressivamente una 4 millimetri. Infine anche la giacca da 7 millimetri, che ho utilizzato fino a metà maggio, presentava dei vuoti e delle sacche che tendevano a riempirsi facilmente d’acqua, soprattutto in corrispondenza della schiena, inficiando in parte il potere termico garantito da questo spessore.

Nuova Boccola di Ammortizzo by STC

boccola stc x-runnerLa STC Italia produce ormai da alcuni anni tutta una serie di accessori e componenti atti al miglioramento delle prestazioni del fucile pneumatico
Il suo prodotto di punta è il kit X-Power, terminale che sostituisce quello di serie dei vari fucili pneumatici e che grazie al fatto di riuscire a rendere la canna stagna, offre tutti quei vantaggi di cui spesso abbiamo scritto e discusso.
Fa parte del kit X-Power la Boccola di Ammortizzo ad Alte Prestazioni, che può essere acquistata anche singolarmente o insieme al pistone X-Runner.
Prerogativa della STC Italia è quella di ricercare un continuo miglioramento dei propri prodotti. In quest’ottica anche la Boccola di Ammortizzo ha beneficiato, nel tempo, di alcune migliorie. L’ultima è stata quella dell’adozione di un nuovo materiale per la realizzazione del cilindretto di ammortizzo e della parte che va in battuta con il pistone. Riporto di seguito la spiegazione delle migliorie fornitami da Claudia Cerasomma, titolare di STC Italia:

Prova Roller ConteSub Neptune 75

Avevamo già visto la Conte Sub fornire accessori per fucili artigianali e varie modifiche anche per i commerciali, tra cui anche una nutrita serie di minuteria specifica per Roller, a partire dalle pulegge (elemento principe di questo tipo di fucile). Oggi pertanto non ci stupisce la presentazione a catalogo del suo Roller in legno, finito e pronto pesca e dal bellissimo nome di “Neptune”. Un prodotto ovviamente ben fatto e messo a punto dopo tante prove e riscontri di amici e clienti.

Io e il mio amico Nelide abbiamo avuto il privilegio di provare in anteprima la versione da 75 e vi raccontiamo in questo articolo le nostre impressioni.

Il punto di non ritorno

Dopo la recente scomparsa di Erik, un giovane promettente che in una tranquilla giornata di pesca è sceso a 20mt e non più risalito, raccolgo e pubblico per intero un pensiero del nostro amico Teddy Sciurti, noto profondista salentino, che ci ricorda di quanto sia importante agire più con la testa che con il fisico.

Staffa per GoPro e fucile pneumatico by Giman Sub

gopro su staffa gimansubOrmai da qualche uscita sono entrato anch’io a far parte della categoria dei pescasub “videocamera-dotati”. Purtroppo mi rendo contro di esserci arrivato un po’ tardi, vista la soddisfazione che si prova nel poter rivedere e  mostrare ad amici e familiari le proprie “imprese” venatorie.

Lo strumento da me utilizzato, già oggetto di qualche articolo nel blog e nel forum, è la cam GoPro HD Hero, dotata di lente piatta specifica per le riprese subacquee.

Durante le prime uscite ho collegato la cam al fucile con dei sistemi artigianali, che si sono dimostrati subito deficitari, per quanto funzionali ed economici. La prima staffa, realizzata partendo da un tubetto di plastica rigido, ha funzionato per un’uscita soltanto, per poi spezzarsi.

Prepariamo l’One Air, nuovo fucile pneumatico di Sporasub

prepariamo lo sporasub one airOrmai ci siamo. L’atteso One Air di Sporasub, fucile pneumatico di nuova generazione con sottovuoto STC di serie, sta per invadere i negozi con un primo lotto di produzione.
Si tratta di un fucile completo, dalle prestazioni esuberanti e che non necessita di nessun intervento da parte del pescatore. Nasce come fucile pronto pesca, e a differenza degli altri pneumatici in commercio, raggiunge il top delle prestazioni senza necessità di alchimie, smanettamenti o elaborazioni assortite. Ciò non toglie che, come tutti i fucili di qualsiasi categoria e prezzo, necessita di messa a punto e allestimento prima del battesimo del fuoco.

Iniziamo dal grilletto. Quello dello One Air è, per dolcezza e sensibilità dello sgancio, il migliore della categoria. Personalmente, non ho ritenuto opportuno agire sulla brugola di regolazione della corsa, trovando la sensibilità preimpostata adatta al mio stile di pesca. Volendo si può intervenire, ma sconsiglio di farlo in funzione di un ulteriore alleggerimento dello scatto. Non è necessario e, a mio avviso, controproducente. Alcuni pescatori invece preferiscono “sentire” maggiormente il grilletto. In questo caso può essere utile effettuare un giro di brugola e rendere in tal modo il grilletto leggermente più duro. Questa operazione non pregiudica la sicurezza.

E dopo il 75, quale arbalete scegliere?

Piccola guida per chi è pronto ad affrontare il primo salto di qualità.

Non tutti ma in molti abbiamo cominciato la pesca in apnea più o meno allo stesso modo. In genere si parte con armi e tecniche sul filo del comico, ad esempio il polpone a molla o uno pneumatico da 40 rigorosamente armati di fiocina. Dopo questi esperimenti se seguiamo l’indole del pescatore si comincerà l’attività con il primo vero fucile, spesso rappresentato dal classico arbalete da 75, reperibile facilmente anche a prezzi molto contenuti. Dopo di questo invece il mondo si apre in una infinita possibilità di varianti.

INTREPIDA HD 720p: Nuova Videocamera Subacquea Made In Italy

action cam intrepida hd 720p
Non è ancora possibile acquistarla, ma fa già parlare di se. Intrepida HD 720p, questo il nome scelto per la action cam made in italy che verrà prodotta grazie all’alleanza di due “mostri sacri” della riprese video dedicate alla pesca subacquea: Alessandro “Persikotech” e Filippo “Pippocci”. Entrambi ottimi pescatori, sono attivi da qualche tempo nel campo delle riprese subacquee – frequentatissimi i loro canali youtube -, realizzando e modificando artigianalmente le action cam maggiormente utilizzate in questo sport.

Volendo identificarli con maggior precisione, Persikotech è una sorta di archimede della pesca subacquea, uno dei pochi, o forse l’unico, che si è dato da fare anche con l’elettronica. Pippocci è invece un ottimo tecnico, capace di modificare e migliorare qualitativamente le action cam che oggi vanno per la maggiore, rendendole perfette per la pesca subacquea.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Informazioni | Chiudi